" Microsoft "

Do More With Less !!!

" Leonardo Da vinci"

Quelli che si innamorano di pratica senza scienza , son come il nocchiere che entra in un navilio senza timone o busola, che mai ha certezza dove si vada . Sempre la pratica deve essere edificata sopra la buona teoria.

" Steve Jobs "

Stay Hungry Stay foolish !!!

" Albert Einstein "

La mente è come un paracadute : Funziona SOLO SE SI APRE !!!

" Warren Tennis "

I manager fanno le cose nel modo giusto . I LEADER fanno la cosa giusta !!!

OGNI TUA IDEA POTREBBE DIVENTARE UN BUSINESS BASTA CREDERCI !!!

Perchè seguirmi ? Ho deciso di aprire questo BLOG a tutti colore che si vogliono avvicinare o sono appassionati ad argomenti come: INNOVAZIONE, START UP, LEAN PRODUCTION, BUSINESS ANGEL, SOCIAL MEDIA MARKETING, SUPPLY CHAIN, BALANCED SCORECARD Nei miei articoli troverete news e spunti di riflessione molto interessanti per farvi nascere IDEE INNOVATIVE !!!

Grazie a Tutti voi di Seguirmi .

lunedì 15 giugno 2015

Le 5S #LeanProduction



Le 5S rappresentano cinque passi concreti nella definizione e realizzazione di un azienda efficiente ed efficace.
Come ho già parlato in precedenza le tecniche Lean production vengono sviluppate da Toyota.
Di seguito vediamo cosa sono le 5S :

Seiri – Separare: è la capacità di individuare ciò che è necessario nel lavoro quotidiano, ciò che serve ogni tanto, e ciò che non servirà mai o mai più.


-  Seiton – Riordinare: individuato ciò che è importante nello svolgimento del lavoro giornaliero ed eliminato ciò che non serve, occorre sistemare in modo funzionale ciò che abbiamo conservato. 


- Seinso – Pulire,ispezionare: le aziende sono mediamente sporche e nella maggior parte dei casi lo sporco non è il tanto frutto di cause particolari quanto il risultato della disattenzione e della trascuratezza. Occorre comprendere che la pulizia di un ambiente di lavoro non ha un puro scopo formale ma ha una origine tutta diversa: è il modo più concreto per verificare e ispezionare.



- Shitsuke – Standardizzare: compiuti i passi operativi, verificata la capacità del rispetto delle regole, l’ultimo e importante passo è la messa a regime delle attività. 




Seiketsu – Mantenere: le prime 3S rappresentano i passi operativi, quelli che meglio si comprendono e che si realizzano. Ma fare ordine e pulizia la prima volta non vuol dire avere implementato le 5S: occorre completare il percorso. Le restanti 2S hanno proprio questo scopo: far diventare le 5S un nuovo modo di lavorare. Come è possibile? Rispettare le regole, controllare che tutti si attengano ad esse, fare emergere i casi di disordine, ristabilire le regole dove non rispettate sono il lavoro incessante richiesto agli enti preposti